Come diventare Consulente ADR

Come diventare Consulente ADR

La figura del Consulente ADR è un professionista esperto di sicurezza nonché nella normativa che regola il trasporto di merci pericolose su strada, ferrovia e vie navigabili interne. Il suo ruolo è di fondamentale importanza per garantire la sicurezza di questo tipo di trasporti, tutelando l’ambiente e la sicurezza pubblica nonché l’impresa da severe sanzioni e disguidi in fase di trasporto.

Se sei interessato a intraprendere questa carriera, ecco una guida completa su come diventare Consulente ADR :

Requisiti

Per diventare Consulente ADR è necessario:

  • NON è previsto nessun titolo di studio specifico, benché sia necessaria una preparazione di carattere chimico, tecnico e gestionale, ciò per adempiere ai vari aspetti richiesti da questa professione.

  • Prepararsi con un corso di formazione specifico per Consulenti ADR, organizzato da enti di formazione . Un corso che offra una buona panoramica della normativa ha una durata di circa 120 ore e copre tutti gli aspetti della normativa ADR, tra cui la classificazione delle merci pericolose, l’imballaggio e l’etichettatura, le prove degli imballaggi, le caratteristiche tecnico-costruttive dei veicoli, il carico e lo scarico, la documentazione di viaggio e la gestione delle emergenze.

  • Superare l’esame presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L’esame consiste in due prove scritte : test a risposta multipla ed un caso pratico.

Prestigio della professione

Diventare Consulente ADR offre diversi vantaggi:

  • Un’occupazione stabile e ben retribuita

  • La possibilità di lavorare in diversi settori, come le aziende di trasporto, le spedizioni, le industrie chimiche e farmaceutiche, gli enti pubblici e privati.

  • L’opportunità di fare la differenza per la sicurezza del trasporto di merci pericolose/rifiuti pericolosi nonché per la tutela dell’ambiente e delle persone.

Consigli utili

Per aumentare le possibilità professionali di lavoro in qualità di Consulente ADR, è consigliabile:

  • Acquisire esperienza nel settore del trasporto di merci pericolose, anche attraverso stage o tirocini.

  • Mantenere il tuo certificato ADR aggiornato partecipando ai corsi di aggiornamento periodici e superando cinquennalmente l’esame obbligatorio.

  • Imparare le lingue straniere, in particolare l’inglese (le merci si muovono nel mondo).

Diventare Consulente ADR il percorso assai impegnativo, certamente gratificante. Se sei una persona responsabile, precisa e con una forte attenzione alla sicurezza, con le competenze minime richieste, questa professione potrebbe essere la scelta giusta per te.